Nokia 6 2018, 4 GB di RAM nel segno della continuità

HMD Global ha ufficializzato la versione 2018 di Nokia 6, smartphone Android di fascia media dell’azienda finlandese. Snapdragon 630 e 4 GB di RAM i tratti distintivi di un dispositivo che segna una linea di continuità con il suo predecessore.

Nokia 6, in edizione 2018, è stato annunciato ufficialmente da HMD Global. L’azienda finlandese continua dunque a presidiare la fascia media del mercato, con un prodotto che rappresenta la naturale evoluzione dello smartphone che ha di fatto inaugurato il reboot del brand a gennaio 2017.

Il cuore pulsante di questa nuova edizione di Nokia 6 è rappresentato dal SoC Snapdragon 630. Si tratta di un processore che abbiamo ampiamente imparato a conoscere nel corso dell’anno appena trascorso, in grado di garantire ottime prestazioni in relazione al segmento di appartenenza.

All’interno di Nokia 6 2018 lo Snapdragon 630 è accoppiato a 4 GB  di RAM LPDDR4 e a 32 o 64 GB di storage, a seconda della versione. Una piattaforma hardware chiamata a muovere uno schermo da 5,5 pollici Full-HD, realizzato con tecnologia IPS LCD e protetto da un vetro Gorilla Glass 3 con curvatura 2.5D.

HMD Global ha deciso di mantenere il rapporto di forma in 16:9, anziché seguire quello che è ormai il trend dominante dei 18:9. Questo non ha impedito di ridurre le cornici rispetto alla prima generazione, ma non si può certamente parlare di uno smartphone borderless. Una scelta che potrebbe comunque rappresentare un tratto distintivo per questo Nokia 6.

Rispetto alla prima generazione però, il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali è stato spostato sul retro dove, tra l’altro, trova spazio una fotocamera da 16 MP con obiettivo f/2.0, pixel da 1.0um e flash LED dual tone. Sulla parte frontale è stata invece collocata una fotocamera da 8 MP con obiettivo f/2.0 e pixel da 1.2um.

Da sottolineare la presenza del jack audio da 3.5 mm, una caratteristica la cui presenza non è ormai più così scontata in ambito smartphone. Tutto è alimentato da una batteria integrata da 3.000 mAh, compatibile con lo standard di ricarica rapida Quick Charge di Qualcomm.

Da un punto di vista estetico, il dispositivo riprende a piene mani le linee già viste con la prima generazione di Nokia 6. Il frame e la back cover sono realizzati in alluminio, gli angoli sono arrotondati, il tutto in dimensioni generali pari a 148.8 x 75.8 x 8.2 mm e un peso di 172 grammi.

Infine, capitolo prezzi e disponibilità. Nokia 6 2018 sarà commercializzato in Cina al prezzo di 1.499 Yuan (32 GB di memoria, circa 230 euro al cambio) o di 1.699 Yuan (64 GB di storage, circa 260 euro al cambio). Attendiamo comunicazioni ufficiali circa la commercializzazione in Europa.

Se questi prezzi venissero confermati anche dalle nostre parti, Nokia 6 2018 avrebbe le carte in regola per ottenere buoni risultati nel segmento di appartenenza. Peccato solo per la presenza di Android 7.1.1 Nougat, con la speranza che venga aggiornato in tempi brevi ad Android Oreo, vedremo.

(Visited 182 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *